Mare di Sardegna

Le più belle spiagge di Sardegna

Stintino

Informazioni sul Comune di Stintino

  • Popolazione:  1521
  • Superficie:  58.52 Kmq.
  • Cod. postale:  07040
  • Prefisso tel.:  079
  • Cod. ISTAT:  090089
  • Cod. catast.:  M290
  • Sito Web:  http://www.comune.stintino.ss.it
  • Coordinate GPS:  40.56 - 8.14
  • Usa il bottone qui sotto per convertire le coordinate da decimali a gradi

    Conversione coordinate

Stintino

Stemma del comune di Stintino
Stemma del comune di Stintino
Stintino è un paese della provinci di Sassari all'estremità  nord-ovest della Sardegna di fronte all'isola dell'Asinara.
Fu fondato nel 1885 da 45 famiglie di agricoltori sardi e di pescatori originari di Camogli che risiedevano all'Asinara e che furono sfrattati dall'isola quando su questa vennero istituiti un lazzaretto ed una colonia penale.
Il paese si sviluppa intorno a due insenature, facilmente visibili nell'immagine della veduta aerea riportata più sotto tra le foto, che ospitano altrettanti porti per la nautica da diporto e per i collegamenti con l'Asinara.
Tutto ciò che volete sapere su Stintino, la spiaggia della Pelosa e tutta l'area circostante lo trovate sul sito Stintino.net.Il paese tuttavia è noto noto per la bellezza quasi senza pari della spiaggia della Pelosa, a 3 km. dal paese stesso col suo mare turchese e la spiaggia di sabbia bianca e fine, col mare sempre calmo per la difesa naturale dell'isola dell'Asinara, l'isola Piana, l'isolotto della Pelosa ed il promontorio di Capo Falcone. La spiaggia è stata recentemente votata come la seconda più bella in Italia e la quarta in Europa.

La bellezza della costa di Capo Falcone, il promontorio alla cui base è Stintino, è anche dovuta alle rupi a picco sul mare che fanno da contraltare alla spiaggia della Pelosa a soli pochi metri da essa.

L'economia di Stintino.
Data la natura che circonda questo angolo di paradiso risulta ovvio che gran parte dell'economia della zona sia fondata sull'idustria del turismo (ricordiamo che l'isola dell'Asinara che è di fronte a Stintino è a protezione, in parte integrale, e fa parte insieme al mare che la circonda del Parco Naturale dell'Asinara).

Feste ed eventi di Stintino.
La principale festa popolare di Stintino è la festa patronale, intitolata alla Beata Vergine della Difesa che si celebra il giorno 8 Settembre. La festa si svolge nell'arco di una settimana e si articola in diverse manifestazioni, ma il cuore della festa è la processione che si svolge l'8 di Settembre nel pomeriggio e che parte dalla Chiesa di Stintino, dopo la messa celebrativa, fino al mare, dove il simulacro della Vergine viene portato sulle barche dei pescatori, cosଠda ricordare ogni anno la traversata fatta nel 1885 con la Vergine dall'Asinara a Stintino.
Nel perio estivo, alla fine d'Agosto si svolge la tradizionale regata della Vela Latina che fa parte del Circuito Vela Latina, una rassegna internazionale che si tiene in più di 15 città  di mare con più di 350 imbarcazioni di cui 60 straniere.

Social

 


Condividi su: